Il modulo Trasp – Trasporti

TopIl package abbraccia l’intera problematica della rete informatica di una Società che eserciti mediazione assicurativa nel comparto Ramo Trasporti. La procedura è modulare, standardizzata e parametrica e, di conseguenza, presenta caratteristiche di facilità operativa, di rapida consultazione delle informazioni memorizzate e di omogeneità delle varie operazioni.

La procedura può essere utilizzata autonomamente o integrarsi con il modulo che gestisce i Rami Elementari. I rischi del settore sono gestiti nella loro tipicità, ne sono memorizzate le informazioni relative alla copertura dei beni o dei viaggi assicurati, sono previste le specifiche operazioni contabili del Ramo Trasporti. I dati sono memorizzati su archivi dedicati, ma possono essere utilizzati per statistiche comprendenti le informazioni dei Rami Elementari.

Scarica la brochure

WE4BROKER – TRASP: LE FUNZIONALITÀ PRINCIPALI

ANAGRAFICHE E TABELLE
  • Anagrafiche clienti con riferimenti ad eventuali clienti capigruppo o ai collaboratori.
  • Anagrafiche compagnie con tipologia del rapporto con il Broker.
  • Anagrafiche Mandanti con i quali il Broker intrattiene il rapporto contabile relativo ad una o più Compagnie.
  • Anagrafiche Collaboratori con modalità di rapporto provvisionale a più livelli.
  • Rami tecnici di attività gestiti per compagnia/gruppo con relativi referenti.
  • Tabelle Rami, Categorie, Sottocategorie, Garanzie, Frazionamenti.
GESTIONE PORTAFOGLIO
Sono gestiti i vari tipi di rischio con il dettaglio dei capitali, delle garanzie presenti nelle polizze, dei diversi contraenti, dei riparti di coassicurazione, delle provvigioni sia attive che passive.
  • Accesso per cliente con riepilogo dei premi, dei titoli incassati, arretrati e sospesi.
  • Accesso per polizza con evidenza dei dati principali e del documentale.
  • Gestione di polizze nuove, appendici, sostituzioni, quietanze manuali, applicazioni.
  • Riparto di coassicurazione con provvigioni specifiche per le singole compagnie.
  • Campi aggiuntivi e non obbligatori per qualsivoglia esigenza peculiare.
  • Consultazioni varie (p.e. per cliente, ramo, ecc).
  • Sviluppo storico del portafoglio.
GESTIONE SINISTRI
  • Apertura di un sinistro con acquisizione automatica delle informazioni di portafoglio.
  • Memorizzazione della riserva.
  • Liquidazioni parziali o totali e chiusura del danno.
  • Testi liberamente impostati e liberamente personalizzabili per la corrispondenza relativa al sinistro.
CONTABILITA’ ASSICURATIVA

Le rate sono generate all’atto dell’inserimento del titolo e possono essere immediatamente trattate nella fase di Contabilità Tecnica che prevede le operazioni relative a:

  • Incassi, arretrati e sospesi.
  • L’importo incassato con un unico documento (assegno, bonifico, ecc.) può pareggiare la situazione di un singolo o più titoli arretrati. In quest’ultimo caso vengono indicati i titoli che si vogliono incassare potendo, tuttavia, definire come acconto che si pareggerà successivamente un’eventuale rimanenza contabile.
  • Posizione contabile nei confronti delle Compagnie, dei Clienti e dei Collaboratori sui relativi estratti conto.
RICERCHE E TABULATI
  • Consultazioni video del portafoglio polizze, del comparto contabile, dei dati dei sinistri.
  • Trasferimento dati in Excel.
  • Numero considerevole di tabulati che consentono analisi dei vari anni di produzione, delle fonti di produzione, delle zone di operatività.
ARCHIVIAZIONE DOCUMENTALE

E’ possibile memorizzare i documenti relativi a polizze, clienti, sinistri che verranno archiviati in specifiche cartelle.

Qualsiasi documento legato allo sviluppo del contratto assicurativo può essere acquisito tramite scanner e allegato.

Tramite funzione “drag-and-drop”è possibile archiviare, oltre che a file, anche messaggi di posta elettronica contenenti allegati.

Una volta evidenziato il documento (es. jpg, bmp, pdf, msg, ecc..) lo stesso sarà gestito dai relativi programmi. L’archiviazione può avvenire automaticamente tramite barcode, tramite upload dei files, tramite funzione “drag-and-drop”.

E’ possibile ricercare qualsiasi tipo di documento archiviato. Il sistema di ricerca documentale è basato su un database relazionale corredato di una struttura di indicizzazione avanzata. La ricerca dei file archiviati può essere effettuata a scelta per: Nomi di file – TagContenutiArea (riferimenti automatici collegati alle tipologie del documento)Categorie.

INTERFACCIAMENTO DATI

We4Broker può agevolmente integrarsi con sistemi di “terze parti” siano esse Compagnie, Enti Bancari, altre realtà del Brokeraggio Assicurativo per cui è possibile trasmettere e ricevere dati ed interagire con i sistemi informativi delle Aziende con cui il Broker opera.

polizzaTRASP